iscrizionenewslettergif
Economia

Tasse, ora l’Ici: poi verranno super-Ici, patrimoniale, Iva e benzina

Di Redazione18 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le famiglie italiane sempre più tartassate

Le famiglie italiane sempre più tartassate

ROMA — L’unica certezza finora è che torna l’Ici sulla prima casa. Poi si vedrà, ma di certo se necessario non ci saranno sconti sulla patrimoniale, l’aumento dell’Iva e delle accise sulla benzina. Sì perché diciamolo chiaramente: nonostante sia una stangata sulle famiglie, l’Ici non basterà a recupera tutto il denaro sufficiente per far quadrare i conti.

Con l’Ici attuale, stando alle stime, si recupereranno 3.5 miliardi di euro. Per arrivare ai 10 che servono ne mancano ancora 6,5. Accanto all’Ici dunque arriverà l’aumento delle rendite catastali, ferme al 1996, che verranno riaggiornate. In questo modo, secondo i calcoli della Ragioneria di Stato, si recupererebbero 11 miliardi soltanto per quel che riguarda le abitazioni, escludendo quindi magazzini, negozi e simili. E tanto per gradire, Monti sta studiando l’ipotesi di un prelievo progressivo in base degli immobili posseduti: una sorta super Ici legata al numero delle proprietà o, in alternativa, al livello di reddito.

Ovvero questo comporterà l’esborso di centinaia di euro per le famiglie che hanno appartamenti e prime case, migliaia per chi possiede più proprietà. Ma contestualmente alla tassa sulla casa, tra le armi di Monti c’è anche la nuova Res, la tassa unica sui servizi comunali – dall’illuminazione alle strade – che viene ripristinata e peserà su proprietari e affittuari in misura del 2 per mille. Insomma, famiglie italiane spremute come limoni.

Bergamo: il comune scende di quota dentro A2A

Il Comune vende parte delle azioni di A2A BERGAMO -- L'impossibilità di sforare il patto di stabilità, con conseguente stop ai cantieri per ...

Giornata nera a Piazza Affari: la Borsa perde il 4 per cento

Giornata nera in borsa MILANO -- Altra giornata di passione a Piazza Affari. Le turbolenze sul mercato americano di ...