iscrizionenewslettergif
Esteri

Usa: attacco all’Iran danneggerebbe economia mondiale

Di Redazione18 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Leon Panetta

Leon Panetta

WASHINGTON, Usa — Le forze armate degli Stati Uniti sono scettiche circa un attacco preventivo ai siti nucleari dell’Iran. Lo ha detto ieri il numero uno del Pentagono, Leon Panetta alla vigilia dei colloqui con il collega israeliano Ehud Barak.

Secondo gli scenari simulati messi a punto dagli americani, un attacco contro l’Iran potrebbe danneggiare l’economia mondiale. Panetta ha ribadito che gli Stati Uniti intendono piuttosto portare avanti nei confronti dell’Iran un’azione basata su pressioni diplomatiche e sanzioni.

“Un attacco – ha detto – porterebbe a conseguenze economiche che avrebbero un impatto non solo sulla nostra economia ma sull’economia mondiale”.

Fukushima, riso radioattivo: bloccate le vendite

Controlli di radioattività in Giappone TOKIO, Giappone -- Il governo giapponese ha deciso di mettere al bando il commercio del ...

Spagna, trionfano i Popolari: tonfo dei socialisti di Zapatero

Mariano Rajoy al voto MADRID, Spagna - Un risultato clamoroso per le sue proporzioni. Il Partido Popular di Mariano ...