iscrizionenewslettergif
Esteri

Allarme in Brasile: marea nera minaccia le spiagge di Rio

Di Redazione15 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rio de Janeiro

Rio de Janeiro

RIO DE JANEIRO, Brasile — E’ allarme al largo delle spiagge di Rio de Janeiro per una perdita di petrolio da un giacimento, arrivata a 120 km dalla costa carioca.

Per controllare la chiazza – scaturita da un pozzo a circa 1.200 metri di profondità nel campo petrolifero di Frade, a 370 km dal litorale nordorientale dello Stato di Rio – sono al lavoro 17 navi.

La marea nera sarebbe estesa per ben 160 chilometri quadrati. La Chevron, compagnia Usa che opera nella zona, ha reso noto di aver già avviato le procedure per la chiusura del pozzo.

Allarme radioattività in Europa: fuga di Iodio dalla Repubblica Ceka?

I controlli in Giappone VIENNA, Austria -- L'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) ha reso noto di aver individuato ...

Bimba sopravvive per due giorni nell’auto del padre morto

L'auto incidentata NEW YORK, Usa -- Una bimba di 9 anni è sopravvissuta due giorni, intrappolata nell'auto ...