iscrizionenewslettergif
Salute

Tumore: tra 10 anni farmaci anti-staminali

Di Redazione11 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ricerca scientifica oncologica

Ricerca scientifica oncologica

Entro i prossimi 10 anni potremo disporre di farmaci molecolari antistaminali. Si tratta di preparati che puntano a colpire le cellule staminali tumorali che, se distrutte, consentono al tumore “di diventare sterile e lentamente sparire”.

L’avanzamento della ricerca scientifica sui tumori e’ stato descritto in occasione della Giornata per la Ricerca sul Cancro, promossa dall’Airc che ha organizzato alcune giornate di studio nelle universita’ italiane.

I farmaci molecolari per le cellule staminali tumorali sono oggetto di ricerca da meno di un anno: “In Italia sono state isolate, per la prima volta, le cellule staminali del tumore alla mammella a maggio del 2011 – spiega Pier Paolo Di Fiore dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano e membro del gruppo di ricerca che ha fatto la scoperta – Ora la ricerca sta lavorando a 360 gradi su tutti i tumori. In dieci anni avremo gia’ a disposizione molti farmaci che, pero’, andranno testati per efficacia e sicurezza”.

Pendolari a rischio insonnia e ansia

Pendolari Salute a rischio per i lavoratori che raggiungono l'ufficio con treni, autobus o automobili. Maggior ...

Cancro: speranza dalle cellule del malato

Staminali Speranze nella cura del cancro grazie a nuovissime ricerche condotte dagli esperti dell'Università di Oxford. L'arma ...