iscrizionenewslettergif
Politica

Berlusconi: dopo di me elezioni. E lancia la candidatura di Alfano

Di Redazione9 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il premier Silvio Berlusconi

Il premier Silvio Berlusconi

ROMA — “Dopo le mie dimissioni si aprirà la fase delle consultazioni e sono sicuro, anche se questo naturalmente rientra nelle responsabilità del capo dello Stato, che non si andrà alla formazione di nessun altro governo diverso dal nostro e che si tornerà alle urne”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi intervenendo a “Mattino 5”.

Alla domanda su chi sarà il candidato premier del centrodestra, Berlusconi ha risposto: “Ci saranno le consultazioni tra il milione e duecentomila iscritti al Pdl, ma penso che in pole position ci sia il nostro bravissimo Angelino Alfano grazie al quale ci sarà finalmente un cambio generazionale”. Quanto a me, ha concluso “farò quello che il mio partito mi chiederà di fare nell’interesse del Paese”.

Pdl Bergamo, congresso a rischio: assist involontario ai formigoniani

Le bandiere del Pdl Bergamo BERGAMO -- Ci sono nuvoloni neri sul congresso provinciale del Pdl che dovrebbe tenersi a ...

Napolitano spiana la strada: Mario Monti senatore a vita

Mario Monti e Giorgio Napolitano ROMA -- Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha nominato senatore a vita il professor ...