iscrizionenewslettergif
Bergamo

Prendeva l’invalidità Inps: finto cieco beccato mentre fa giardinaggio

Di Redazione8 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una pattuglia dei carabinieri

Una pattuglia dei carabinieri

BERGAMO — Riceveva la pensione d’invalidità dal 1995. D’altronde, negli schedari risultava essere cieco. Solo che non vedente non lo era per niente. Anzi, i carabinieri lo hanno arrestato, dopo una lunga serie di pedinamenti, mentre faceva giardinaggio.

E’ la storia di un 68enne residente a Bergamo, per lo Stato cieco, con pensione di invalidità totale e indennità di accompagnamento. Il frutto della truffa, finora documentata solo fino al 1998, ammonta a oltre 150.000 euro, indebitamente percepiti dall’Inps.

L’indagine è partita nell’aprile scorso su segnalazione di alcuni cittadini. Il sessantottenne è stato seguito dai carabinieri mentre faceva lunghe passeggiate con la moglie, aiutava un amico a parcheggiare un’autovettura, si godeva gite al mare, piantava l’ombrellone per proteggersi dal sole, passava il tempo con pazienti lavori di giardinaggio potando piante e fiori con pericolosi attrezzi da taglio.

L’unica precauzione presa dall’uomo verso eventuali sguardi indiscreti era un paio di occhiali da sole scurissimi e l’assistenza della moglie, ma solo nei luoghi pubblici di maggiore esposizione. Il sessantottenne è stato sorpreso dai militari mentre potava le piante di casa. E’ finito agli arresti domiciliari con con l’accusa di truffa aggravata e continuata.

Sciopero dei benzinai: pompe ferme fino a venerdì mattina

Sciopero dei benzinai a partire da stasera BERGAMO -- E' confermato lo sciopero dei benzinai da martedì sera a venerdì mattina. I ...

Accordo in extremis: sospeso sciopero dei benzinai Ascom

Sospeso lo sciopero dei benzinai Ascom BERGAMO -- Buone notizie per gli automobilisti che temevano la serrata di tre giorni dei ...