iscrizionenewslettergif
Politica

Retroscena: pronta la lista dei ministri del governo Letta

Di Redazione8 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gianni Letta

Gianni Letta

ROMA — In attesa del voto di oggi sulla fiducia, cominciano a circolare i primi rumors su un eventuale governo allargato e guidato da Gianni Letta, sempre che la alla fine la Lega Nord non stacchi la spina alla maggioranza.

Nei corridoi del potere si dice che l’elenco dei nuovi ministri sia già stato approntato e pronto per essere sottoposto al presidente della Repubblica. Del nuovo governo, oltre al premier Letta, farebbero parte Roberto Maroni, riconfermato agli Interni, ma non ci sarebbe Giulio Tremonti che nello scontro a distanza con Bisignani, soccomberebbe. Al suo posto potrebbe arrivare quel Bini Smaghi oggi alla Bce.

In cambio di un ingresso dell’indigesto Udc al governo, la Lega Nord otterrebbe un posto in più per Giancarlo Giorgetti allo Sviluppo, al posto di Paolo Romani, mentre Bossi resterebbe al Federalismo. Conferma anche per il ministro Saverio Romano del Pid, forse con un dicastero diverso. L’Udc porterebbe a casa un ministero per Lorenzo Cesa, mentre Casini avrebbe obiettivi più ampi. Fuori il fedelissimo di Berlusconi Giancarlo Galan, dentro Anna Maria Bernini alla Cultura.

Mentre al dicastero fondamentale per Berlusconi, quello alla Giustizia, potrebbe andare Carlo Nordio, già consultato prima dell’arrivo di Palma. Ma si tratta, ovviamente, di indiscrezioni…

Minzolini: non c’è alternativa a questo governo. Bufera sul Tg1 (video)

Augusto Minzolini ROMA -- Nuovo discutibile editoriale in video di Augusto Minzolini. Il direttore del Tg1 ha ...

Dimissioni, Berlusconi: deciderò dopo il voto di oggi

Gianni Letta e Berlusconi ROMA -- "Deciderò dopo il voto di oggi". Lo ha detto il presidente del consiglio ...