iscrizionenewslettergif
Bassa

Incendio in una palazzina: danni per 250mila euro

Di Redazione7 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I pompieri in azione

I pompieri in azione

FONTANELLA — Potrebbe esserci un corto circuito all’origine dell’incendio che sabato sera ha letteralmente devastato una palazzina di Fontanella provocando danni per 250mila euro.

Il rogo è scoppiato intorno alle 20 in via Roma, centro paese. Le fiamme hanno mandato in cenere 280 metri quadrati di tetto e due nuovi appartamenti da 80 metri quadri ciascuno al secondo piano. Entrambi gli appartamenti erano ancora disabitati, ma uno dei due già arredato in attesa di un trasloco.

I vigili del fuoco stanno compiendo le indagini sul rogo per capire da dove possano essere partite le fiamme. Non è ancora esclusa la possibilità di guai alla canna fumaria dello stabile. Sul posto sono intervenute numerose squadre dei pompieri di Bergamo, Treviglio e Romano di Lombardia, con autoscale e autobotti. Per spegnere l’incendio sono servite diverse ore.

Identificato il trans ucciso: è un brasiliano di 32 anni

I carabinieri al lavoro ZINGONIA -- E' stato identificato il cadavere del transessuale trovato morto mercoledì pomeriggio a Ciserano. ...

Treviglio, anziana deve rinnovare la tessera. L’addetto: vada a Milano

La stazione di Treviglio TREVIGLIO -- Non bastava l'assenza di bagni, non bastavano le scale mobili "off-limits" per i ...