iscrizionenewslettergif
Bergamo

Fecondazione assistita: 4 coppie su 10 abbandonano le cure

Di Redazione7 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il concepimento

Il concepimento

BERGAMO — In Italia, una coppia su 7 è infertile. E se le tecniche di fecondazione assistita rendono possibile la nascita di circa 10mila bambini all’anno, solo il 25-30 per cento di coloro che sono in terapia diventano genitori. E’ quanto emerso dall’ultimo corso di comunicazione che si è tenuto a Roma e Milano a cui hanno partecipato ginecologi ed esperti del settore.

L’obiettivo del corso – dal titolo “Un figlio, perché noi no?” – era discutere dell’importanza del rapporto di fiducia con i pazienti e condividere strategie relazionali efficaci.

Prima di affidarsi a uno specialista, le coppie italiane si recano anche in 3-4 cliniche diverse, per poi abbandonare il percorso terapeutico intrapreso nel 40 per cento dei casi.

Instaurare una relazione con la coppia e gestire le situazioni critiche è spesso una sfida per chi lavora nel settore. Saper comunicare con i pazienti può determinare il successo della terapia.

Atb: cambi di percorso per la partita dell’Atalanta

L'Atb point di Porta Nuova BERGAMO -- L'azienda municipalizzata dei trasporti Atb rende noto che domenica 6 novembre 2011, ...

Nuovo stadio, progetto pronto: c’è anche un centro commerciale sportivo

Pronto il progetto del nuovo stadio di Bergamo BERGAMO -- Il progetto è pronto, assicura chi ha avuto la fortuna di vederlo in ...