iscrizionenewslettergif
Provincia

Sicurezza: una famiglia su 6 ha un’arma in casa

Di Redazione4 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una pistola

Una pistola

BERGAMO — Secondo l’ultimo rapporto Eurispes sono circa 10 milioni le armi legali presenti in Italia, con almeno quattro milioni di famiglie “armate”, ossia una su sei.

“Per la verità i porto d’arma per la difesa personale sono piuttosto limitati – spiega Giovanni Agata dello sportello consumatori dell’Italia dei Valori -, sarebbero circa solo 34 mila a fronte delle milioni di armi presenti. A questi, bisogna infatti aggiungere i circa 50mila permessi rilasciati a guardie giurate. Un trend negativo è rappresentato dal porto d’armi per la caccia, che dai due milioni di titolari degli anni passati è sceso a 800mila di oggi. In controtendenza, invece, sarebbero i permessi per uso sportivo (tiro a volo o tiro a segno) che comunque non superano, secondo le diverse fonti, i 178mila”.

Secondo l’Eurispes, inoltre, almeno tre milioni d’italiani hanno denunciato la presenza di armi in casa, ereditate o inservibili.

Dopo il boom degli anni Settanta e l’introduzione di norme più rigide per adeguarsi alla normativa europea, il numero dei permessi per il porto d’arma per difesa si è ridotto sensibilmente nel corso dell’ultimo decennio. Nella classifica delle province più armate, Torino, Milano e Roma. Ci sono poi casi particolari, come quello della provincia di Nuoro dove si contano 1.200 possessori di porto di pistola e 17.700 cittadini con porto di fucile “per uso venatorio” con una media pari ad un’arma ogni 10 abitanti.

Treni di Montezemolo: via a gennaio. Ntv pensa anche ai regionali

La Ntv, società fondata da Montezemolo con il bergamasco Bombassei MILANO -- Inizieranno a viaggiare già dai primi giorni del prossimo anno, dopo le festività ...

Fuori l’ombrello, fine settimana decisamente brutto

Piogge diffuse nel fine settimana BERGAMO -- Preparate l'ombrello perché il prossimo fine settimana sarà decisamente brutto. Almeno fino a ...