iscrizionenewslettergif
Bergamo

Nuovo ospedale, inchiesta appalti: nelle carte anche un senatore

Di Redazione4 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il nuovo ospedale di Bergamo

Il nuovo ospedale di Bergamo

BERGAMO — La Procura di Bergamo ha aperto un’inchiesta su presunte irregolarità negli appalti del nuovo ospedale di Bergamo. Il fascicolo è nelle mani del sostituto procuratore Giancarlo Mancusi. Secondo quanto trapelato, l’indagine su cui stanno lavorando i carabinieri potrebbe portare a clamorosi sviluppi, fra cui il presunto coinvolgimento di un senatore non bergamasco.

Finora comunque il fascicolo è contro ignoti e non risultano indagati. Se i presunti illeciti verranno accertati, è possibile che al cantiere del nuovo ospedale possa finire sotto sequestro con il conseguente slittamento dell’apertura.

Il reato ipotizzato nelle carte è quello di “turbativa della libertà degli incanti”. L’inchiesta ha preso il via alla fine del 2010, prendendo sputo da un’altra inchiesta per sfruttamento della prostituzione condotta dalla Procura della Repubblica di Busto Arsizio, in cui due imprenditori avrebbero parlato fra di loro degli appalti del nuovo ospedale, non sapendo di essere intercettati.

“L’apertura di un’inchiesta – ha fatto sapere il consigliere regionale dell’Italia dei Valori Gabrile Sola – conferma che le nostre riserve sulla gestione degli appalti al nuovo ospedale di Bergamo sono fondate. Adesso la Regione contribuisca finalmente a fare chiarezza”.

Nei sei anni dall’inizio della costruzione, i costi del nuovo ospedale sono passati dai 340 milioni di euro previsti inizialmente ai 498 di oggi: il 46 per cento in più.

Ticket sanitari: Federconsumatori Bergamo a “Mi Manda Rai Tre”

La trasmissione televisiva "Mi manda Raitre" BERGAMO -- "Federconsumatori Bergamo” parteciperà alla puntata di domani sera, 3 novembre, dello storico programma ...

Medici: all’Ordine si parla di trapianti d’organi

In sala operatoria BERGAMO -- Proseguono gli incontri del mercoledì sera con l'Ordine dei medici guidato da Emilio ...