iscrizionenewslettergif
Politica

Sondaggi: Casini il leader più gradito, Berlusconi al minimo

Di Redazione3 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Berlusconi e Casini

Berlusconi e Casini

MILANO — In questo momento sarebbe Pierferdinando Casini il leader politico più amato dagli italiani. Lo sostiene l’ultimo sondaggio effettuato dall’istituto demoscopico Crespi Ricerche di Luigi Crespi, sulla fiducia nei leader di partito, nel governo e nel premier.

Casini risulta il piu’ amato tra i leader, ai minimi ma stabile la fiducia in Berlusconi, risale leggermente il governo. Il leader dell’Udc guadagna 2 punti percentuale e si porta in testa col 41 per cento del gradimento. Alle sue spalle Nichi Vendola al 39 (-1 per cento), e Pierluigi Bersani al 37 (-2 per cento).

Al quarto posto, in crescita, Antonio Di Pietro col 36 per cento, poi Gianfranco Fini (stabile al 35), Beppe Grillo (31) e Marco Pannella (28) che entrambi perdono 1 punto percentuale. Chiudono Angelino Alfano al 26 per cento (+2), Francesco Storace (stabile al 22) e Umberto Bossi che perde altri 2 punti piazzandosi al 18 per cento.

La fiducia nel premier Silvio Berlusconi è ai minimi storici, ma risulta stabile al 22 per cento. Per quanto riguarda il governo, invece, dopo oltre un anno torna a crescere facendo registrare un +1 per cento che porta la fiducia al 24.

Congresso Pdl Bergamo: il rebus dei numeri

E' molto complesso il quadro del prossimo congresso provinciale del Pdl BERGAMO -- Ventimila, diciottomila, più probabile 17 e fors'anche sedicimila. In attesa di un dato ...

Doppio incarico, Bettoni attacca Pirovano: meglio si dimetta subito

Valerio Bettoni BERGAMO -- “Non ritiene il deputato/presidente della Provincia di Bergamo, Ettore Pirovano, che sarebbe più ...