iscrizionenewslettergif
Esteri

Fukushima fa ancora paura: rischio fissione nucleare

Di Redazione2 novembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La centrale atomica di Fukushima

La centrale atomica di Fukushima

FUKUSHIMA, Giappone — Nuovo allarme alla centrale atomica di Fukushima, in Giappone danneggiata dallo tsunami del marzo scorso. I tecnici della Tokyo Electric Power Co. (Tepco), hanno individuato alla centrale nucleare giapponese la presenza di un gas associato con la fissione atomica.

L’irregolarità potrebbe indicare un problema a uno dei reattori dell’impianto danneggiato. I gestori della centrale hanno iniziato a iniettare acido borico come misura precauzionale. Al momento, con le temperature invariate, non sono state segnalate maggiori fuoriuscite di radiazioni.

Le procedure di allerta sono state lanciate in seguito al rilevamento di tracce di xenon, un gas generato solitamente dalla fissione nucleare, nella zona del nocciolo della centrale.

La Tepco, in attesa di ulteriori accertamenti e verifiche per capire i caratteri del fenomeno, ha precisato che le misure per l’arresto a freddo procederanno secondo i piani stabiliti.

Violento terremoto al largo della California

Un sismografo LOS ANGELES, California -- Non è stato il Big One ma era certamente un violentissimo ...

Usa e Gran Bretagna preparano l’attacco all’Iran

Lancio di missili Tomahawk LONDRA, Gran Bretagna -- Le forze armate britanniche si starebbero preparando a sostenere un attacco ...