iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Simoncelli, la fidanzata Kate: Marco era perfetto

Di Redazione28 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Kate Fretti

Kate Fretti

CORIANO, Rimini — Disperata, con occhiaie profonde dai lunghi pianti. E non potrebbe essere altrimenti, visto che il distino le ha strappato l’uomo che amava a 22 anni, quando sogni di costruire una vita felice. Così è apparsa Kate Fretti, la fidanzata di Marco Simoncelli ieri al funerale del campione di motociclismo morto tragicamente a Sepang in Malesia.

Di fronte a migliaia di persone, la ragazza originaria di Bagnatica, in provincia di Bergamo, con tanta forza d’animo e una voce rotta dal pianto ha detto parole che resteranno per sempre nel cuore dei tifosi di Simoncelli. “Dopo quello che è successo domenica sera ho chiesto a un amico prete di Baracay, dove abbiamo fatto l’ultima vacanza io e Marco, perché ce l’hanno portato via? E lui mi ha detto, perché quando una persona finisce la sua missione sulla Terra, Dio la richiama con sé. Io da credente, ma non so bene in cosa, ho un mio pensiero: che Marco aveva solo pregi ed era una persona perfetta, e le persone troppo perfette non possono vivere con noi comuni mortali”.

Addio sogni, il ponte sullo stretto di Messina non si farà

Una simulazione del ponte sullo stretto di Messina ROMA -- De produndis sul progetto di una delle infrastrutture più discusse e discutibili degli ...

Addio campione: Marco Simoncelli è stato cremato

Marco Simoncelli CESENA -- La salma di Marco Simoncelli è stata cremata questa mattina nel cimitero di ...