iscrizionenewslettergif
Turismo

Ponte di Ognissanti: oltre 7 milioni d’italiani in partenza

Di Redazione28 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Castione della Presolana, perla turistica della Valle Seriana

Castione della Presolana, perla turistica della Valle Seriana

BERGAMO — Saranno 7,3 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio per il ponte del 1 novembre, il 3,5 per cento in più dello scorso anno. E’ la previsione di Federalberghi, secondo cui sempre più turisti preferiscono restare nei confini nazionali piuttosto che varcare le frontiere.

L’indagine rivela infatti che l’87 per cento degli italiani rimarranno nel Bel Paese, mentre il 10 per cento (rispetto al 15 del 2010) andranno all’estero.

Le località più gettonate saranno quelle montane (il 40 per cento delle preferenze), seguite da quelle marine (21,5) e dalle città d’arte (19 per cento). In aumento i frequentatori delle località termali e del benessere (5,5); il restante 6,8 per cento tornera’ nei centri d’origine.

Per quanti sceglieranno mete estere, il 61 per cento opterà per le grandi capitali europee, il 13,9 andrà oltre Oceano, l’8,3 sceglierà i mari esotici e il 5,6% effettuera’ brevi crociere.

Trenitalia lancia nuovo servizio: da Venezia a Parigi a 35 euro

Il nuovo treno Thello BERGAMO -- Mentre i treni regionali sono in condizioni disastrose, Trenitalia preferisce investire sulle tratte ...

Hotel: è New York la più cara del mondo

New York NEW YORK, Usa -- La città più cara del mondo per i soggiorni turistici è ...