iscrizionenewslettergif
Politica

Stucchi (Lega): Fini non è all’altezza del compito

Di Redazione27 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il presidente della Camera Gianfranco Fini

Il presidente della Camera Gianfranco Fini

ROMA — ““Adesso basta. L’atteggiamento di parte del presidente della Camera Gianfranco Fini sta provocando lesioni gravissime alle istituzioni democratiche: i fatti accaduti a Montecitorio sono stati anche una diretta conseguenza della sua inopportuna presenza in televisione a Ballarò allo scopo di creare polemica, in un clima politico già abbastanza riscaldato”. Lo ha detto il parlamentare bergamasco della Lega Nord Giacomo Stucchi.

“Il ruolo istituzionale di chi presiede l’aula di Montecitorio dovrebbe coincidere con un comportamento al di sopra delle parti, dentro e fuori l’istituzione che presiede. Una regola alla quale, in passato, tutti i presidenti si sono sempre attenuti. Al contrario di Fini che, invece, tutte le volte che lo ha ritenuto opportuno ha preso parte al dibattito politico, nella sua duplice e contemporanea funzione di presidente della Camera ma anche di leader di partito, con l’unica coerenza di essere di parte dentro e fuori l’aula parlamentare”, conclude Stucchi.

LEGGI ANCHE
La Lega chiede le dimissioni di Fini
Fini: la moglie di Bossi in pensione a 39 anni

Inopportuno in tv: la Lega chiede le dimissioni di Fini (video)

Il presidente della Camera Gianfranco Fini ROMA -- "È inopportuno che il presidente della Camera Gianfranco Fini faccia politica e partecipi ...

Lorenzi (Pdl): ma quelli del Pacì Paciana in che mondo vivono?

Enzo Lorenzi BERGAMO -- "Nel leggere la lettera del Paci Paciana c’è da chiedersi in quale Italia ...