iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Rapina in centro Bergamo: rubate 50 pellicce di visone

Di Redazione27 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un'immagine d'archivio della pellicceria rapinata

Un'immagine d'archivio della pellicceria rapinata

BERGAMO — Una rapina clamorosa, in pieno giorno, in centro città. E’ di almeno 100mila euro il bottino del colpo messo a segno questa mattina da due rapinatori alla pellicceria “Voglie di moda” di via Brigata Lupi.

Erano circa le 11 quando due malviventi a volto coperto sono entrati nell’esercizio commerciale sorprendendo la titolare del negozio di 46 anni e un dipendente di 61, gli unici presenti in quel momento.

Brandeggiando una pistola e suon di urla e spintoni, i due hanno costretto i malcapitati in bagno, dove li hanno rinchiusi. Per intimidire i poveretti, i banditi non hanno esitato a ferire il 61enne alla testa con il calcio della pistola.

Poi si sono messi a razziare il negozio prelevando una cinquantina di pellicce di visone dal valore di 100mila euro. Evidentemente avevano qualcuno che li attendeva fuori con un furgone o qualche altra autoveicolo capace del carico. Poi sono usciti facendo perdere le loro tracce. Solo a quel punto i due malcapitati hanno gridato aiuto. Le loro urla sono state sentite da un vicino di casa che ha dato l’allarme. Sul posto sono subito arrivate le volanti della Polizia che hanno avviato le indagini.

Le casse piangono: il Comune mette all’asta tre immobili

Palazzo Frizzoni, sede del Comune di Bergamo BERGAMO -- Il mercato immobiliare latita. E nel contempo il Comune ha necessità di vendere ...

Case Aler: gli sfratti sono in diminuzione

Le case dell'Aler di Bergamo BERGAMO -- "Diversamente da quanto dichiarato da una sigla sindacale, per quanto riguarda gli alloggi ...