iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Mamme e Bimbi

Vaccino antinfluenzale sicuro per le future mamme

Di Redazione26 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Vaccino antinfluenzale

Vaccino antinfluenzale

Il vaccino antinfluenzale è sicuro e efficace anche per le future mamme, protegge i neonati nei primi mesi di vita e soprattutto non aumenta il rischio di aborto spontaneo. Lo ha affermato Kathleen Neuzil, membro della “Task Force dell’Infectious Disease Society of America’s Pandemic Influenza” nel corso del 49esimo Meeting generale della Societa’.

La preoccupazione delle madri in gravidanza circa l’opportunita’ di assumere il vaccino antinfluenzale e’ totalmente infondata. Addirittura, il neonato partorito da una donna non vaccinata e’ assai vulnerabile all’influenza perche’ nella maggior parte dei casi e’ privo dall’immunita’ protettiva. Ricordiamo che nei primi sei mesi di vita i bimbi non possono essere vaccinati e che un neonato infettato con il virus dell’influenza e’ a maggior rischio di complicazioni, quindi dovrebbe essere la futura madre a vaccinarsi.

“Le donne incinte – ha detto Neuzil a “Medica News” – sono comprensibilmente preoccupate per la salute dei loro bambini, il che rende ancora piu’ importante per loro capire che sottoporsi a un vaccino antinfluenzale durante la gravidanza e’ un modo importante per proteggerli. Nuovi dati sulla sicurezza e l’efficacia di questi vaccini sono rassicuranti, e il crescente numero di donne in gravidanza che ricevono il vaccino costituiscono un indice sui suoi benefici”.

Bisfenolo: rischio disturbi emotivi nelle bambine

I rischi del bisfenolo nelle femmine L’esposizione in utero al bisfenolo A è associabile a disturbi emotivi e comportamentali nelle bambine. ...

Infanzia difficile: il Dna memorizza e abbassa qualità vita

Infanzia difficile Un'infanzia difficile non resta solo nei ricordi personali. Infatti il Dna e' in grado di ...