iscrizionenewslettergif
Bergamo

Simoncelli, Kate disperata: dimmi che non è vero papà

Di Redazione26 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Kate Fretti a Sepang

Kate Fretti a Sepang

BERGAMO — Sognavano una vita insieme. Dopo quei cinque anni di fidanzamento, colpo di fulmine che correva a 250 all’ora su una due ruote della MotoGp, Kate Fretti e Marco Simoncelli contavano di vivere il resto della loro vita in felicità. Ma la sorte ha voltato loro le spalle in un tragico pomeriggio malese.

Kate Fretti è di Bagnatica, in provincia di Bergamo. Ha 22 anni, è una ragazza tranquilla e normale, nonostante quel rombo di motori e un circo sportivo e mediatico che stordirebbe chiunque. Con il campione di motociclismo Marco Simoncelli, cinque anni fa, è nata una storia d’amore che doveva concretizzarsi presto.

I due, pochi mesi fa, avevano acquistato una casa a Riccione, dove erano andati a convivere. Nelle ultime due stagioni Kate non aveva lasciato Marco nemmeno per un istante. Gli era sempre accanto, in tutte le gare, e anche stavolta aveva raggiunto il pilota romagnolo dopo un viaggio nelle Filippine, per trovare i suoi parenti.

I loro sogni si sono infranti su una striscia d’asfalto in Malesia. Il papà Maurizio ha ricevuto, da laggiù, la più disperata delle telefonate: “Dimmi che non è vero, papà”.

Val di Susa: fermati tre attivisti del Pacì Paciana

Una manifestazione in Val di Susa BERGAMO -- Apparterrebbero al centro sociale bergamasco Pacì Paciana tre delle persone fermate e poi ...

Bancarotta: bergamasco arrestato a Ventimiglia

Un controllo della polizia di frontiera BERGAMO -- Sulla sua testa pendeva un ordine di custodia cautelare in carcere per bancarotta ...