iscrizionenewslettergif
Provincia

Sette chili di droga in casa: tre arrestati

Di Redazione26 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una volante della Polizia

Una volante della Polizia

BREMBATE — Teneva in casa sette chili di droga fra cocaina, hashish e marijuana. Gli agenti della Squadra mobile di Bergamo hanno arrestato un 38enne albanese residente a Brembate.

La polizia lo teneva sotto controllo già da tempo. L’uomo è stato notato nel parcheggio dell’Iper di Brembate mentre saliva sull’auto di una persona con cui ha fatto un giro del piazzale, per poi scendere e andarsene con la popria vettura.

Due volanti l’hanno hanno seguito. Poi è scattato il blitz nella casa. Durante la perquisizione sono stati trovati 4 chili e mezzo di marijuana, 2 chili e due etti di hashish e 30 grammi di cocaina, 1.700 euro in contanti, 5 cellulari e due bilancini di precisione.

L’uomo e la compagna, a cui era intestato l’appartamento, sono stati arrestati per detenzione di droga ai fini di spaccio. Arrestato da una terza volante anche il cliente incontrato all’Iper. Si tratta di un muratore di 33 anni di Carvico, trovato in possesso di 30 grammi di cocaina e 2.300 euro in contanti. Anche per lui l’accusa è spaccio.

Cromo esavalente nella falda: Brescia sequestra i pozzi e condanna

Acque contaminate dal cromo BRESCIA -- Il problema del cromo esavalente nell'acqua non è solo esclusivo di Treviglio. Nella ...

Alluvione Liguria: Bergamo invia Protezione civile e Alpini

La Protezione civile BERGAMO -- La Protezione civile della provincia di Bergamo è stata mobilitata per intervenire nelle ...