iscrizionenewslettergif
Italia

Alluvione in Liguria, salgono i morti: Monterosso non c’è più

Di Redazione26 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le terribili immagini dell'alluvione a Monterosso

Le terribili immagini dell'alluvione a Monterosso

LA SPEZIA — E’ salito a 9 morti il bilancio dell’alluvione che ha colpito la Liguria e la Toscana. In particolare, spiega la Protezione Civile, nello Spezzino, le persone decedute sono sette, sei a Borghetto Vara e una a Monterosso. Mentre in provincia di Massa Carrara, ad Aulla, le vittime sono due.

L’ultimo corpo recuperato è quello del volontario di Monterosso, nelle Cinque Terre, travolto dall’alluvione che ha colpito il Levante ligure. “Monterosso non c’è più” ha detto il sindaco Angelo Betta.

Strade interrotte, ponti crollati, viadotti danneggiati. I collegamenti in Lunigiana e nella bassa val di Magra sono particolarmente difficili. Squadre di soccorso sono al lavoro da questa notte, per rimuovere le frane. Molte località sono ancora isolate e raggiungibili solo con gli elicotteri. Squadre dei vigili del fuoco stanno anche utilizzando particolari gommoni rinforzati, in uso da chi pratica rafting.

Nella notte salvate oltre 50 persone aggrappate agli alberi. Le autorità locali non si sbilanciano sul numero dei dispersi e degli sfollati.

“L’emergenza maltempo, con vittime, esondazioni, frane, è un film visto troppe volte. Purtroppo i problemi agroambientali non sono stati affrontati alla radice e puntualmente va in scena il disastro”. Lo sottolinea Confagricoltura.

Alluvione devasta la Liguria: 5 morti nel Levante (video)

Il fiume di fango alla Cinque Terre LA SPEZIA -- Si aggrava di ora in ora il bilancio dell'alluvione che nelle scorse ...

Simoncelli: ai funerali Valentino siederà accanto alla famiglia

Amici per sempre: Marco Simoncelli e Valentino Rossi CORIANO, Rimini -- E' il momento dell'addio. E di fronte a una simile tragedia, non ...