iscrizionenewslettergif
Salute

Tumore prostata: positivo primo test vaccino

Di Redazione25 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ricerca medica

Ricerca medica

La sperimentazione clinica del nuovo vaccino del tumore alla prostata e al rene denominato GX301 si sta concludendo con esiti positivi.

Per il momento siamo alla fase I, ma il vaccino ideato dai docenti della facoltà di Medicina di Genova, Gilberto Filaci e Paolo Traverso, dà già ottime speranze nella cura del cancro. GX301 risulta avere un certo grado di efficacia clinica in assenza di effetti collaterali significativi.

La sperimentazione, iniziata quasi due anni fa dopo il via libera dell’Istituto Superiore di Sanità, è stata attuata all’Azienda ospedaliera San Martino.

Donne: depressione addio con 2 caffé

Caffè contro la depressione Rischio depressione addio grazie a due, o più, tazzine di caffé. Infatti, secondo uno studio ...

Gli italiani bevono poca acqua

L'acqua, elemento prezioso per il benessere Il 5 per cento degli italiani non beve acqua, né di rubinetto, né minerale. Lo ...