iscrizionenewslettergif
Provincia

Aiazzone, parte il rimborso per duemila clienti

Di Redazione25 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il mobilificio Aiazzone

Il mobilificio Aiazzone

BERGAMO — Fiditalia, società di credito al consumo del gruppo Société Generale, ha approvato il piano per la restituzione delle rate ai clienti che avevano acceso un finanziamento per l’acquisto di mobili Aiazzone/Emmelunga ed erano poi rimasti vittime del fallimento della società Panmedia. Lo annuncia la finanziaria in una nota.

Il piano prevede la restituzione delle rate già pagate dai clienti per i casi in cui è stata accertata la mancata consegna totale delle merci, ossia 1.918 dossier per un valore complessivo di circa 1,2 milioni di euro.

Fiditalia ha infatti accolto un numero di richieste superiore a quelle verificate dal Tribunale Fallimentare (pari a circa 1.100), fra cui diverse centinaia di bergamaschi che si erano rivolti al mobilificio di Pognano, sulla base della documentazione ricevuta direttamente dai clienti.

Nei prossimi giorni, ai clienti verrà inoltrata la comunicazione di conferma del rimborso, corredata dalla richiesta delle coordinate bancarie su cui effettuare il bonifico dell’importo dovuto.

Travi di legno cadono da camion e feriscono due persone

L'ambulanza MONTELLO -- Un carico di travi di legno è caduto da un camion e ha ...

Cromo esavalente nella falda: Brescia sequestra i pozzi e condanna

Acque contaminate dal cromo BRESCIA -- Il problema del cromo esavalente nell'acqua non è solo esclusivo di Treviglio. Nella ...