iscrizionenewslettergif
Esteri

Devastante terremoto in Turchia: oltre 200 morti

Di Redazione24 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il terremoto in Turchia

Il terremoto in Turchia

ANKARA, Turchia — E’ di almeno 217 morti e 1.090 feriti il bilancio provvisorio delle vittime del violentissimo terremoto che ieri sera ha colpito l’est della Turchia.

Il sisma, di magnitudo 7.2 della scala Richter, è stato devastante. L’epicentro del terremoto è in prossimità al lago di Van, zona montagnosa al confine con l’Iran.

Secondo quanto riportato dalle autorità, sono crollati decine di edifici e si continua a scavare senza sosta nel tentativo di salvare gente intrappolata sotto le macerie. Si tende ad escludere che possano esserci italiani fra le vittime.

La scossa principale è avvenuta poco dopo le 13:30 locali con un epicentro localizzato a 17 chilometri di Van, città di quasi 380 mila abitanti. Il panico della gente è stato accresciuto da oltre 70 scosse di assestamento.

di magnitudo 7.2 che ha colpito ieri l’est della Turchia.

I morti accertati a Ercis sono 117, 100 quelli nella città di Van, spiega il ministro dell’Interno turco Idris Naim Sahin.

Centinaia ancora i dispersi. Nella notte tre le scosse, di magnitudo compresa tra 4.2 e 4.8.

Gheddafi ucciso: online il video della morte

Il ragazzo che ha scovato il Rais mostra la sua pistola d'oro SIRTE, Libia -- Mentre la dinamica sull'uccisione di Muammar Gheddafi è ancora da chiarire spunta ...

Berlino, incendia 67 auto di lusso: arrestato imbianchino

La polizia di Berlino BERLINO, Germania -- Ha dato fuoco a 67 auto per "frustrazione" e "invidia sociale". La ...