iscrizionenewslettergif
Università

Lombardia: contratto d’apprendista per i neolaureati

Di Redazione20 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Roberto Formigoni

Roberto Formigoni

Un accordo per la promozione e diffusione del contratto di apprendistato per l’Alta Formazione, siglato dal presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, e dai rettori delle principali Universita’ lombarde. Così sarà possibile un accesso piu’ veloce al mondo del lavoro per i giovani laureati, la promozione del valore educativo e formativo del lavoro, favorendo il conseguimento di titoli di studio e attestazioni spendibili per la ricerca di uno sbocco occupazionale e riconosciuti dai sistemi universitari.

“La diffusione di questa tipologia di contratto – ha spiegato il presidente Formigoni – rappresenta peraltro una priorita’ a livello nazionale e regionale per consentire ai giovani laureati di accelerare l’ingresso nel mondo del lavoro e promuovere il riconoscimento del valore educativo e formativo del lavoro”.

Al fine di realizzare gli obiettivi dell’accordo verra’ costituita una Cabina di regia composta da un rappresentante per ciascuna Universita’ aderente, un rappresentante per Italia Lavoro S.p.A.-inteso come ente strumentale del Ministero del lavoro e delle politiche sociali- e, per Regione Lombardia, un rappresentante della Struttura Centrale Universita’ e Ricerca, un rappresentante della Direzione generale Industria, Artigianato, Edilizia e Cooperazione e un rappresentante della Direzione generale Istruzione, Formazione e Lavoro con funzioni di Presidenza e di coordinamento.

Al via la specializzazione in archeologia

Archeologia Al via la "Nesiotika", ovvero la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici. Il nuovo percorso ...

Javier Zanetti ospite del Cus di Bergamo

Javier Zanetti Un grande sportivo sarà ospite del Cus di Bergamo. Parliamo di Javier Zanetti che lunedì ...