iscrizionenewslettergif
Esteri

Allarme negli Usa: leoni e tigri fuggiti da una fattoria

Di Redazione20 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una tigre

Una tigre

WASHINGTON, Usa — Più che gli Stati Uniti sembra di essere in una giungla africana. E’ allarme rosso in una contea dell’Ohio dove decine di animali feroci, tra cui tigri, leoni ghepardi, orsi e lupi sono scappati da una fattoria privata il cui proprietario è stato trovato morto.

Lo sceriffo ha deciso la chiusura delle scuole e ha chiesto alla popolazione di rimanere barricata in casa, mentre lui e i suoi vice sono impegnati in un vero e proprio safari.

Sembra che in tutto siano fuggiti 48 animali. Oltre alle belve ci sono cammelli, giraffe e altri animali esotici.

Base jumper salta dal ponte: ma il paracadute non si apre (video)

Un base jumper NEW YORK, Usa -- Si è salvato per miracolo grazie alla tuta alare che ne ...

Muhammar Gheddafi è morto, Libia in festa

Muhammar Gheddafi SIRTE, Libia -- Morto. Il dittatore libico Muhammar Gheddafi è morto in seguito a un ...