iscrizionenewslettergif
Università

Sinergia tra atenei e ricerca farmaceutica

Di Redazione18 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ricerca farmaceutica

Ricerca farmaceutica

Importante sinergia tra Università e ricerca farmacologica. Questo l’obiettivo dell’evento organizzato dalla Società Italiana di Farmacologia (SIF) e Farmindustria con i ricercatori delle Facoltà biomediche della Seconda Università degli Studi di Napoli.

Si apre infatti un confronto attivo e partecipato con gli studenti dell’Università per approfondire i legami tra ricerca universitaria e industriale. “L’incontro nasce da un Protocollo d’intesa firmato nel 2000 da SIF e Farmindustria per promuovere lo sviluppo delle scienze farmacologiche in Italia e la divulgazione delle conoscenze nel settore – spiega il Rettore della Sun, Francesco Rossi – e si pone nella prospettiva di avvicinare gli studenti e i giovani laureati al mondo del lavoro, presentando loro le opportunità e le prospettive professionali nel campo della ricerca farmacologica”.

“La messa a punto di nuove molecole d’interesse terapeutico, di nuove tecnologie, di processi di produzione sempre più sofisticati – continua Liberato Berrino, ordinario di Farmacologia alla Sun – si traduce in maniera concreta e fattiva nel miglioramento della qualità della vita, con risvolti positivi sulla crescita economica e sociale del nostro Paese”. La sinergia tra università e imprese nasce per favorire una qualificata attività nel campo della ricerca farmaceutica.

Seminario sui budget di vendita

Sede di Caniana La Facoltà di Economia della Università di Bergamo organizza il seminario dal titolo: "Il budget ...

Al via la specializzazione in archeologia

Archeologia Al via la "Nesiotika", ovvero la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici. Il nuovo percorso ...