iscrizionenewslettergif
Cinema

Scarlett Johansson: depressa dopo il divorzio

Di Redazione18 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Scarlett Johansson e Ryan Reynolds

Scarlett Johansson e Ryan Reynolds

Per la prima volta Scarlett Johansson ammette di aver sofferto per la fine del matrimonio con Ryan Reynolds. A diffrenza dell’attore che non aveva mai nascosto di aver sofferto durante il divorzio, Scarlett ha sempre evitato di affrontare l’argomento.

A quasi un anno dalla separazione, la testimonial di Dolce&Gabbana ha deciso di raccontare come ha vissuto quel periodo: “All’inizio ero un po’ depressa. Dopo circa una settimana ho deciso che dovevo fare qualcosa e ho iniziato ad andare in palestra per tutto il tempo”-ha rivelato Scarlett in un’intervista alla rivista tedesca “Gala”.

“Per fortuna ho avuto delle amiche molto vicine a me, che ho accanto da 15 anni ormai e con le quali posso parlare e confidarmi-ha detto la Johansson- Ho un rapporto molto forte con il mio fratello gemello Hunter. E poi c’è mia nonna Dorothy. Da poco ha compiuto 89 anni, è una donna incredibilmente dolce, amorevole e saggia”. Impossibile strappare all’attrice quali siano le cause che hanno portato alla fine del matrimonio: “È troppo personale. Dirò solo questo: so essere ipercritica con me stessa e con gli altri. E non accetto compromessi”.

Martina Stella: addio Reggiani, ecco il mio Di Caprio

Martina Stella Rottura in vista tra Martina Stella e Primo Reggiani. La coppia, dopo tre anni di ...

Demi Moore magrissima e sola, ma con la fede al dito

Demi Moore Magrissima e tutta sola, con un delizioso abitino rosso che evidenzia curve perdute. E' una ...