iscrizionenewslettergif
Spettacoli

Belen: il sextape è ancora in rete

Di Redazione18 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Belen

Belen

Nonostante gli sforzi del fidanzato Corona, il famigerato video pornografico che vede immortalata Belen Rodriguez è ancora in rete. Siamo in grado di confermarvelo anche se, per ovvi motivi, non possiamo fornirvi la documentazione che lo dimostra e tanto meno il link a cui trovarlo. Ma, credeteci sulla parola, è ancora scaricabile da una piattaforma di file sharing, sottoforma di video compresso. A fornirci il link per arrivarci è stato un lettore.

Nel frattempo, fioccano i dettagli del bollente filmato. La showgirl, ai tempi del video, aveva solo 17 anni, ed era in compagnia di Tobias Blanco, suo fidanzato. Il video postato inizialmente da “Wlagnokka” sul sito internet PhicaTube ha mandato in tilt la rete, ma anche Fabrizio Corona e la stessa star tv argentina.

Secondo la blogger Selvaggia Lucarelli, la prima ad annunciare il video, il sextape scandalo farà bene a Belen perchè potrebbe darle ulteriore notorietà così come è già successo a Paris Hilton, Pamela Anderson e Kim Kardashian. Il video è stato eliminato dal web il giorno stesso, anche se fino a sabato era ancora presente sulla piattaforma Xvideos.com. Nei giorni scorsi, come spesso accade, è ricomparso sulle piattaforme di file sharing. E qui, almeno fino a ieri, era ancora disponibile.

Intanto, Fabrizio Corona promette vendetta: “Belen si è sentita violentata – ha attaccato il fotografo -. A quei tempi era minorenne: è gravissimo quello che è accaduto. Questa storia non finisce qui. Belen si è sentita stuprata nella sua intimità. Quelle immagini sono di due ragazzi – ha proseguito l’ex re dei paparazzi italiani – che fanno l’amore. Non è un video porno”.

Belen: un sextape da 22 minuti

Belen nel video hard Un filmato hard in piena regola con protagonista una giovanissima e sconosciuta Belen. I 22 ...

Elisabetta Canalis: su Twitter è quasi topless

Elisabetta Canalis su Twitter Elisabetta Canalis riparte dal web. Sedotta e abbandonata prima da Geoerge Clooney e poi dai ...