iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Poesie

“Bianca stella” di Sara Teasdale

Di Redazione13 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Solenne si compì nell’aria bruna
della tragedia il perfetto finale:
sparì la bianca stella verginale
della sera, salì rossa la luna.

“Mia moglie” di Raymond Carver

Mia moglie è scomparsa insieme ai suoi vestiti. Si è lasciata dietro due paia di calze ...

“Poeta nel tramonto” di Antonio Machado

Nuda è la terra, e l'anima ulula contro il pallido orizzonte come lupa famelica. Che ...