iscrizionenewslettergif
Provincia

Cocaina da Santo Domingo: sgominata banda di sudamericani

Di Redazione12 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cocaina

Cocaina

BERGAMO — C’era anche Bergamo fra le province rifornite di droga da una banda di sudamericani sgominata dalla guardia di finanza di Varese. Gli uomini delle Fiamme gialle hano eseguito dieci ordinanze di custodia cautelare nei confronti di un gruppo di trafficanti di cocaina che agivano fra Santo Domingo e la Lombardia.

La gang avrebbero importato grossi quantitativi di droga in Italia attraverso l’aeroporto di Malpensa (Varese), per poi distribuirla nelle province di Varese, Bergamo e Milano.

Le indagini, coordinate dalle procure di Busto Arsizio e di Milano, sono partite tre anni fa, dal sequestro all’aeroporto di Malpensa di 18 chilogrammi di cocaina e dall’arresto di 12 persone trovate in possesso di altri 30 chilogrammi di droga, che avrebbe fruttato proventi per tre milioni di euro.

In seguito sono state individuate altre dieci persone, di origine domenicana ed ecuadoregna, che sarebbero coinvolte nel traffico. Nei confronti di sei di loro, che si trovano all’estero, è stato emesso un mandato di cattura internazionale. Gli altri quattro, residenti delle province di Milano, Bergamo e Monza-Brianza, sono stati portati in carcere.

Treni: gli atti vandalici ci costano 12 milioni l’anno

Un treno regionale MILANO -- Gli atti vandalici sui treni costano, ogni anno, 12 milioni di euro, l'equivalente ...

Vendemmia super: quest’anno vini rossi straordinari

Annata eccezionale per la vendemmia BERGAMO -- Grazie al maltempo, giunto dopo il lungo periodo di caldo e siccità che ...