iscrizionenewslettergif
Bergamo

Travolge due ragazze in via Broseta: caccia al pirata della strada

Di Redazione11 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'ambulanza

L'ambulanza

BERGAMO — Ha le ore contate il pirata della strada che giovedì notte ha travolto due ragazze su uno scooter in via Broseta, angolo via XXIV maggio, ed è fuggito senza prestare soccorso.

Le due poverette sono finite in ospedale ma la polizia stradale, che ha effettuato rilievi sul luogo dell’incidente, è convinta di essere vicina all’individuazione dell’auto investitrice.

Gli agenti hanno in mano i filmati delle telecamere di videosorveglianza del Comune, puntate proprio sull’incrocio e stanno cercando di risalire al numero di targa della vettura.

Intanto migliorano le condizioni delle due ragazze ferite. Si tratta di una 24enne di Borgo Santa Caterina che era alla guida dello scooter, e di una coetanea residente in Malpensata. Giovedi sera, verso mezzanotte, stavano percorrendo via Broseta in direzione Longuelo quando l’auto è piombata loro addosso, non rispettando una precedenza.

Nel violento impatto, le due ragazze sono cadute a terra. Sul posto sono arrivati i mezzi del 118. Le due malcapitate sono state portate ai Riuniti di Bergamo. Dieci giorni di prognosi per la prima, fratture a femore, tibia e perone, per la seconda.

Censimento, errore nell’indirizzo: ressa a Palazzo Frizzoni

Il censimento BERGAMO -- Il Comune di Bergamo informa che, “per mero errore materiale dell’Istat, sui questionari ...

Politica troppo “romana”: Agnelli guida la fronda in Confapi

Paolo Agnelli BERGAMO -- Una politica troppo "romana". E' questo che gli imprenditori del nord, soprattutto di ...