iscrizionenewslettergif
Provincia

Panico sulla A4: anziano guida 30 chilometri contromano

Di Redazione10 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'autostrada A4

L'autostrada A4

BERGAMO — Gli automobilisti bergamaschi diretti a Venezia se lo sono improvvisamente trovato davanti. Lui, un vecchietto di 83 anni se ne andava tranquillo e beato lungo l’autostrada A4 contromano.

Protagonista della vicenda che sabato sera ha fatto rizzare i capelli a più a chi viaggiava in autostrada nella zona di Padova un anziano del posto che con la sua Lancia Prisma ha imboccato l’A4 a Mirano per raggiungere Padova Est, ma nella carreggiata sbagliata. Inutile dire che per le altre auto è stato lo scompiglio, il panico, con sbandate, sterzate improvvise per evitarlo e chiamate drammatiche alla polizia stradale.

Intanto, l’anziano, come se nulla fosse ha percorso contromano 30 chilometri rischiando di fare una strage. Due pattuglie della Polstrada sono riuscite a individuarlo, bloccandolo al casello di Padova Est prima del peggio.

L’anziano, che non è risultato positivo all’alcol test, ha detto di non essersi reso conto di quanto era avvenuto. Gli agenti gli hanno revocato la patente.

Sci: biglietto unico per i comprensori Valseriana e Scalve

Sci al Monte Pora CASTIONE DELLA PRESOLANA -- Si chiamano Unico, Gold e 6 Stelle e rappresentano un'assoluta novità ...

Aumenta del 30 per cento la tariffa di smaltimento rifiuti

L'inceneritore Rea di Dalmine BERGAMO -- Dopo una trattativa difficile, è stato raggiunto l'accordo fra la Provincia di Bergamo ...