iscrizionenewslettergif
Esteri

Svizzera: rischio crollo, ghiacciaio minaccia la valle sottostante

Di Redazione4 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il ghiacciaio minaccia la valle sottostante

Il ghiacciaio minaccia la valle sottostante

BERNA, Svizzera– E’ grande come dodici campi da calcio. Un enorme pezzo del ghiacciaio svizzero del Giesen rischia di crollare sulla valle di Lauterbrunnen nell’Oberland Bernese.

Situato a 2.800 metri di altitudine e ai piedi del lato nord della Jungfrau, il ghiacciaio è sorvegliato da una cellula di crisi che scruta da un mese l’evoluzione di un gigantesco crepaccio. Lo scenario più temuto dagli esperti è quello della formazione di un lago nel crepaccio con conseguente cedimento improvviso di tale diga naturale

Grecia nel baratro: tagliati 30mila impiegati statali

Drammatica situazione in Grecia ATENE, Grecia -- La Grecia non riuscirà a rispettare gli obiettivi di bilancio per 2011 ...

Obama: alle elezioni 2012 parto sfavorito

Barack Obama WASHINGTON, Usa -- Il presidente americano Barack Obama è consapevole di partire "sfavorito" alle elezioni ...