iscrizionenewslettergif
Politica

Saffioti a Mazzoleni: intervento da vero liberale

Di Redazione4 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Carlo Saffioti

Carlo Saffioti

BERGAMO “Quello fatto da Mazzoleni oggi all’assemblea di Confindustria è stato un intervento da vero liberale, qualcosa che di questi tempi si sente davvero di rado”. Lo ha detto il coordinatore del Pdl di Bergamo Carlo Saffioti commentando le parole del presidente degli imprenditori orobici.

“Ho apprezzato in particolare il suo richiamo alla responsabilità, un appello a rimboccarsi le maniche e a far funzionare il cervello: l’intelligenza è la nostra vera risorsa, e c’è n’è all’infinito – continua Saffioti – Sono convinto che gli imprenditori debbano imparare a creare ricchezza senza il sostegno della spesa pubblica. Purtroppo, troppe volte in passato si è fatto il contrario, col risultato di drogare il sistema produttivo: non ci si può aspettare poi di trovarlo in salute”.

Hanno colto nel segno, secondo il consigliere regionale Pdl, anche le parole sulla politica: “Il costo dell’indecisione è devastante per il Paese, bisogna avere il coraggio delle proprie idee”.

Infine, un richiamo all’indivisibilità della nazione: «Da presidente del Comitato regionale per le celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità di Italia, ho apprezzato moltissimo il fatto che l’assemblea si sia aperta con il Canto degli italiani: è stato bello vedere tutta la sala in piedi in segno di rispetto per la nostra patria”.

Provincia: il Pd presenta l’agenda per lo sviluppo

Matteo Rossi BERGAMO -- Il gruppo consigliare del Partito democratico ha presentato un documento e un relativo ...

Di Gregorio (Pdl): al Comune di Bergamo è l’ora delle scelte

Palazzo Frizzoni, sede del Comune di Bergamo BERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questo intervento da parte del consigliere comunale del Pdl Carlo ...