iscrizionenewslettergif
Sport

Cigarini in nazionale: un premio per l’Atalanta

Di Redazione4 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Luca Cigarini

Luca Cigarini

FIRENZE — “Essere qui è un premio a quanto di buono fatto finora dall’Atalanta”. Sono le parole di Luca Cigarini si gode il ritorno in azzurro sperando che stavolta coincida col debutto.

Il giocatore dell’Atalanta è alla sua terza convocazione, ma non ha ancora giocato. “Ci spero, ovvio, intanto sono contento del mio rendimento e di quello della squadra, tornare a Bergamo è stata la scelta migliore – afferma il centrocampista convocato da Prandelli -. Ti dà una soddisfazione speciale approdare in azzurro giocando in un club provinciale, è uno stimolo a fare sempre meglio”.

Zidane nuovo allenatore della nazionale francese?

Zinedine Zidane PARIGI, Francia -- Il genio. Uno dei giocatori più spettacolari della storia del calcio. Zinedine ...

Doni condannato per i collegamenti con gli scommettitori

Cristiano Doni BERGAMO -- "Le indagini della Procura Federale riportano senza incertezze e senza possibilità di equivoci ...