iscrizionenewslettergif
Politica

Cene e politica: la Gelmini raduna i suoi al Gourmet, stasera Arnoldi al Pianone

Di Redazione3 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Gelmini in un'immagine di repertorio

La Gelmini in un'immagine di repertorio

BERGAMO — Gli schieramenti serrano i ranghi. Le grandi manovre verso il congresso provinciale del Pdl, che dovrebbe tenersi a fine novembre, passano attraverso le cene.

Domenica sera, al Gourmet, in Città ALta, il ministro Mariastella Gelmini ha radunato i sostenitori del suo gruppo che fa capo all’assessore provinciale all’Agricoltura Enrico Piccinelli. Chiamati al tavolo tutti i rappresentanti dei gruppi laici che supportano Piccinelli. Secondo un rapido calcolo, il variegato mondo che fa parte di questo schieramento potrebbe arrivare a sfiorare le 5000 tessere, da contrapporre a quelle del blocco Raimondi-Pagnoncelli che dovrebbe arrivare a circa 3500-4000.

Tuttavia ci sono ancora due mesi prima del congresso e gli scenari si potrebbero modificare anche radicalmente.

Nel frattempo, per questa stasera Giantonio Arnoldi del Pid (Popolari Italia Domani) ha organizzato una cena in cui interverranno circa 300 persone al “Pianone”, sempre a Bergamo Alta, in cui verrà presentato l’ultimo libro del ministro Saverio Romano, anch’egli presente.

Casini apre a Maroni: cresce la voglia di elezioni anticipate

Casini e Maroni ROMA -- "Con questa questa maggioranza è impossibile fare una riforma della legge elettorale condivisa, ...

Congresso Pdl: Saffioti, accordo blindato con Raimondi?

Il coordinatore del Pdl Carlo Saffioti BERGAMO -- Sono molte le voci di corridoio su schieramenti e candidature nel Pdl in ...