iscrizionenewslettergif
Salute

Addio stress con una tazza di tè

Di Redazione3 ottobre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I benefici del tè contro stress e stanchezza

I benefici del tè contro stress e stanchezza

Contro lo stress legato a esami, incontri di lavoro e situazioni difficili, sorseggiare una buona tazza di tè potrebbe essere la mossa più giusta. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista “Nutritional Neuroscience”.

Le virtù della bevanda tanto amata dagli inglesi si rivelano straordinarie anche per i benefici contro il senso di stanchezza.

Un precedente studio italiano dell’Inran – l’Ente pubblico italiano per la ricerca in materia di alimenti e nutrizione – guidato da Mauro Serafini e pubblicato sulla rivista “Food Chemistry”, aveva già testato l’efficacia antiossidante del tè Rooibos, cioé tè rosso: la bevanda di origine africana, ottenuta dall’arbusto indigeno Aspalathus linearis o Rooibos, non contiene caffeina ed è ricca di antiossidanti. “A un’ora dall’ingestione di tè Rooibos i risultati hanno evidenziato – spiega Serafini – un significativo aumento delle difese antiossidanti plasmatiche. Berne ogni giorno può quindi contribuire ad aumentare le difese antiossidanti, rafforzando la protezione dai radicali liberi in eccesso”.

Cervello: ricordi divisi in “pacchetti”

Cervello e memoria Il nostro cervello suddivide i ricordi in pacchetti della durata di 125 millisecondi ciascuno e ...

Tumore collo utero: diagnosi con l’aceto

Prevenzione tumori femminili Aceto per la diagnosi del tumore al collo dell'utero. La scoperta, messa a punto dai ...