iscrizionenewslettergif
Esteri

Squalo attacca nuotatore: salvato da due pensionati e una foca

Di Redazione30 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I due uomini estraggono il poveretto dall'acqua

I due uomini estraggono il poveretto dall'acqua

CITTA’ DEL CAPO, Sudafrica — Uno squalo bianco di 4 metri di lunghezza ha attaccato un turista britannico, Michael Cohen, ferendolo in maniera grave. L’uomo è stato salvato dal repentino intervento di due pensionati che si trovavano sulla spiaggia di Città del Capo, e da una foca.

Testimoni inorriditi raccontato come, a distanza di una decina di metri, il grande squalo si preparasse a colpire ancora e definitivamente il malcapitato nuotatore, ma è stato distratto da una foca che ha cominciato a nuotare tra esso e la vittima.

Con grande tempismo i pensionati, nell’acqua insanguinata, si sono avvicinati all’acqua mentre la foca girava intorno alla vittima e lo hanno portato a riva. Lo squalo aveva già strappato la gamba destra alla vittima. Le impronte dei denti sono rimaste anche sulla sinistra.

Con rapidità i due soccorritori hanno legato un laccio emostatico improvvisato attorno all’arto reciso, salvando la vita al nuotatore. Secondo la ricostruzione fatta da un testimone che era sulla spiaggia, lo squalo avrebbe seguito la sua vittima per una decina di metri per poi aggredirlo e lasciarlo andare, pronto per un nuovo assalto. Provvidenziale il passaggio della foca.

Giovane accusata di omicidio: sono un vampiro

Donna vampiro PARKER, Usa -- E' stata arrestata con l'accusa di aver istigato e partecipato all'omicidio di ...

Grecia nel baratro: tagliati 30mila impiegati statali

Drammatica situazione in Grecia ATENE, Grecia -- La Grecia non riuscirà a rispettare gli obiettivi di bilancio per 2011 ...