iscrizionenewslettergif
Bergamo

Troppo rumore al parco giochi: residenti sul piede di guerra

Di Redazione29 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il parco della Trucca

Il parco della Trucca

BERGAMO — Una crociata contro i bambini. E’ l’iniziativa di 17 famiglie residenti nella zona della Trucca che avrebbero bloccato con lucchetti l’accesso agli scivoli e alle altalene del parco locale per impedire ai bambini di fare rumore durante la giornata.

Inizialmente al posto dell’area giochi doveva esse realizzata una zona riservata ai cani. I residenti non ne avevano voluto sapere ed erano scattate le prime proteste. Credendo di fargli un favore il Comune aveva optato per il cambio di destinazione. Ma a giudicare dalle iniziative del Comitato residenti, i bambini sarebbero ancor più molesti degli animali.

Un disagio acustico addirittura intollerabile, a sentir loro, per gli abitanti delle villette che si affacciano sull’area verde. I residenti avevano già reclamato per le auto di chi si recava al parco e per il rumore dei concerti durante l’estate. Lamentano problemi di sicurezza, urla, schiamazzi notturni dopo i concerti, interventi continui delle forze dell’ordine nel parcheggio e nell’area giochi. Ora, se il Comune non rispetterà la loro privacy minacciano le vie legali. Il Comune gli andrà incontro, chiudendo il parco alle 21.

Ma ve lo immaginate cosa accadrà quando entrerà in funzione il nuovo Ospedale che dista un tiro di schioppo?

Agenti immobiliari: per uscire dalla crisi la via è il web

L'ìmmobiliare a Bergamo BERGAMO -- Gli scenari commerciali, professionali e progettuali cambiano molto velocemente in questo periodo, generando ...

Sgominata gang dedita all’immigrazione clandestina

I carabinieri in azione BERGAMO -- Operavano anche a Bergamo, con una vera e propria rete dedita al favoreggiamento ...