iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Evasione fiscale da 2,5 milioni: indagata la cantante Marcella Bella

Di Redazione27 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Marcella Bella

Marcella Bella

MILANO — La celebre cantante degli anni Settanta Marcella Bella è indagata dalla procura di Milano per un’evasione fiscale da due milioni e mezzo di euro.

Indagato anche il marito Mario Merello e l’avvocato svizzero Fabrizio Pessina. La cantante è indagata per il reato di infedele dichiarazione dei redditi, in concorso con il marito, con l’avvocato Pessina e altre persone, perchè nella dichiarazione dei redditi presentata nell’ottobre del 2003, avrebbe omesso “di rappresentare le disponibilità economiche in territorio estero pari” a circa 9.421.000 euro “ed evadendo la relativa imposta nella misura di” circa 2.543.000 euro.

L’inchiesta chiusa lunedì era nata da un filone delle indagini sulle presunte irregolarità nella bonifica dell’area Montecity-Santa Giulia, che ha visto coinvolto l’imprenditore delle bonifiche Giuseppe Grossi e lo stesso Pessina, finito in carcere nel febbraio 2009. In questo filone sono 20 in tutto gli indagati per una presunta frode fiscale da 450 milioni di euro.

Il figlio di Riina sceglie Padova. La Lega: qui non lo vogliamo

Totò Riina PADOVA -- La Lega Nord ha detto un fermo no al trasferimento di Giuseppe Salvatore ...

E il perizoma della Marcegaglia fa il giro del web

No comment BERGAMO -- Una telecamera fin troppo indiscreta ha puntato il suo obiettivo sul lato b ...