iscrizionenewslettergif
Esteri

Spari prima della messa del Papa: arrestato un uomo

Di Redazione24 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Gli agenti della sicurezza

Gli agenti della sicurezza

ERFURT, Germania — Quattro colpi di pistola, due ore prima che il Papa celebrasse la sua messa

a Erfurt in Germania. Le autorità tedesche stanno indagando sull’episodio avvenuto in Turingia ai margini della piazza del Duomo.

Intorno alle 7 del mattino, un uomo, probabilmente uno squilibrato, ha esploso dalla finestra del suo appartamento quattro colpi da un’arma ad aria compressa contro due addetti alla sicurezza che controllavano uno dei varchi di accesso alla celebrazione.

I colpi sono partiti dalla finestra di un sottotetto, nel distretto commerciale di Moritzshof. La polizia ha fermato il sospettato, un trentenne, nell’appartamento.

Secondo la polizia di Erfurt, nessuno è rimasto ferito. Ma non è stata smentita la notizia che una collaboratrice del servizio di sicurezza sia stata colpita di striscio da un presenza proiettile (cosiddetto diabolo) da arma ad aria comoressa.

Messico: i narcos scaricano 35 cadaveri per strada

La scena del crimine VERACRUZ, Messico -- Trentacinque cadaveri cadono dai portelloni di due camion lungo una delle strade ...

Tromba d’aria gigante sul lago Michigan (video)

La tromba d'aria MILWUAKEE, Usa -- Una gigantesca tromba d'aria ha creato uno spettacolo naturale sul lago Michigan, ...