iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Esteri

Messico: i narcos scaricano 35 cadaveri per strada

Di Redazione23 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La scena del crimine

La scena del crimine

VERACRUZ, Messico — Trentacinque cadaveri cadono dai portelloni di due camion lungo una delle strade più trafficate di Veracruz. Non è la scena di un film dell’orrore ma quello che è accaduto ieri nella cittadina affacciata sul Golfo del Messico. Le autorità messicane stanno cercando di capire chi e cosa ci sia dietro il macabro gesto, avvenuto all’ora di punta, davanti agli occhi pietrificati di automobilisti e passanti.

Pare che gli inquirenti abbiano in mano un video realizzato da alcune telecamere di videosorveglianza da cui partire con le indagini. Secondo quanto trapelato, le immagini mostrerebbero i due camion abbandonati con i portelloni posteriori aperti e i corpi gettati sulla strada, accatastati l’uno sopra l’altro. Tra i morti ci sono 12 donne e 23 uomini.

La maggior parte di loro aveva precedenti penali, ha detto la polizia. Uno di loro è stato identificato come un poliziotto locale, scomparso circa 15 giorni fa. Tutti, tranne uno, sono morti per soffocamento.

Secondo la polizia messicana si tratterebbe di un’autentica sfida della criminalità organizzata. “E’ un modo per far conoscere la forza del crimine dicendo: noi abbiamo il potere, possiamo farlo impunemente” ha detto Jose Reveles, un analista della sicurezza. “‘Lo facciamo alle cinque della sera, in un viale molto viaggiato. Guidiamo due camion carichi di cadaveri, e nessuno ci ferma”.

Droga e violenze sono in netto in aumento a Veracruz dove è in corso una battaglia fra i cartelli del narcotraffico per il controllo del territorio. Le cifre del governo indicano che più di 34.600 persone sono state uccise da quando il presidente messicano Felipe Calderon ha iniziato un giro di vite sui cartelli nel dicembre 2006.

Eseguita la condanna a morte di Troy Davis

Troy Davis JACKSON, Usa -- Le proteste delle associazioni non sono servite a salvarlo. La condanna a ...

Spari prima della messa del Papa: arrestato un uomo

Gli agenti della sicurezzaERFURT, Germania -- Quattro colpi di pistola, due ore prima che il Papa celebrasse la ...