iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Satellite Nasa in caduta: possibile pioggia di pezzi sull’Italia

Di Redazione22 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Riproduzione del satellite in caduta

Riproduzione del satellite in caduta

ROMA — Potrebbero cadere anche sull’Italia i componenti del vecchio satellite della Nasa che dovrebbe rientrare nell’atmosfera terrestre nei prossimi giorni. Lo riferisce l’agenzia di stampa Ansa, citando fonti qualificate.

In queste ore le agenzie spaziali stanno effettuando simulazioni della traiettoria di caduta del satellite. Per analizzare questi scenari e mettere a punto gli eventuali interventi che potrebbero coinvolgere il sistema di Protezione civile, il capo del Dipartimento, Franco Gabrielli, ha convocato per giovedì mattina una riunione del comitato operativo d’intesa con l’Asi, l’Agenzia spaziale italiana.

Al momento, spiegano le fonti, non ci sono dati certi ma le simulazioni effettuata dalla Nasa darebbero come possibile e probabile che, al momento del rientro del satellite – quando questo brucierà nell’atmosfera – 26 suoi componenti potrebbero raggiungere il suolo e cadere in un raggio di 800 chilometri. Tra le traiettorie possibili di caduta, secondo quanto prevedono al momento le simulazioni, viene indicata anche l’Italia.

Programma copiato: la Bbc accusa Mediaset

Barbara D'Urso ROMA -- Sta suscitando polemiche a non finire il nuovo programma di Barbara d'Urso "Bailà" ...

Satellite in caduta: possibile impatto sulle regioni del Nord Italia

Il satellite in caduta MILANO -- I frammenti di un vecchio satellite della Nasa che, secondo le simulazioni dell'agenzia ...