iscrizionenewslettergif
Salute

Depressione femminile: colpa di un deficit cerebrale?

Di Redazione21 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Donna depressa

Donna depressa

La depressione è donna. Lo dimostrano dati e statistiche ufficiali.

Secondo uno studio effettuato dai ricercatori dell’università americana di Pittsburgh, analizzando il tessuto cerebrale di alcune donne decedute e che in passato avevano sofferto di episodi depressivi, emergono differenze rispetto al cervello dei soggetti sani.

All’origine della depressione che colpisce le donne potrebbe dunque, forse, esserci una sorta di mutazione molecolare genetica nell’area dell’amigdala che sovrintende le emozioni.

“Ci è parso che se ci fossero cambiamenti molecolari nel cervello affetto da depressione – ha spiegato Etienne Sibille – potremmo essere in grado di identificarli meglio in campioni provenienti da donne. Infatti, i nostri risultati ci danno una migliore comprensione della biologia di questa malattia psichiatrica comune e spesso debilitante”.

Malaria: progressi nel vaccino

Malaria Ancora nuovi progressi nella messa a punto di un vaccino contro la malaria. Lo annuncia ...

Come cancellare i brutti ricordi

Memoria Oggi è possibile cancellare per sempre i brutti ricordi. O, al contrario, rinforzare la memoria ...