iscrizionenewslettergif
Esteri

Violento incendio a Ibiza: 1200 persone evacuate

Di Redazione20 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'incendio a Ibiza

L'incendio a Ibiza

IBIZA, Spagna — Circa 1200 persone sono state evacuate per precauzione la notte scorsa a Ibiza, nelle Baleari, a causa di un violento incendio divampato nel comune di Santa Eulalia, riferisce la stampa spagnola. Le fiamme si sono estese nelle zone boschive di Cala Llonga, Roca Lisa, Sol d’en Serra e Cala Olivera.

Circa 150 pompieri stanno lottando contro l’incendio, con l’aiuto di 150 militari dell’Unità di emergenza dell’esercito spagnolo. Questa mattina verso le 10 l’intensità dell’incendio è diminuita, secondo fonti dei servizi di emergenza.

I servizi della protezione civile durante la notte hanno evacuato in particolare gli abitanti di tre centri vicino all’incendio. Al momento non si ha notizia di persone ferite.

Tragedia all’Air show: aereo precipita sulla folla (video)

L'aereo cade sulla folla RENO, Usa -- Due diversi incidenti durante air show nel fine settimana negli Stati Uniti. ...

Tifone punta su Fukushima: un milione di evacuati

Il tifone Roke TOKIO, Giappone -- Circa 1,3 milioni di giapponesi sono stati invitati a lasciare le loro ...