iscrizionenewslettergif
Italia

Melania, il mistero delle foto dell’amico

Di Redazione16 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Melania Rea

Melania Rea

TERAMO — E’ stato sotto interrogatorio per altre tre ore Raffaele Paciolla, l’ex amico di Salvatore Parolisi che avrebbe scattato foto del corpo di Melania Rea con il telefonino il giorno del ritrovamento del cadavere, il 20 aprile scorso al bosco delle Casermette.

Dopo aver parlato con i magistrati di Ascoli Piceno, l’uomo è stato sentito anche dai sostituti procuratori di Teramo che indagano sull’omicidio, Davide Rosati e Greta Aloisi.

Secondo quanto si è appreso, i magistrati avrebbero chiesto al Paciolla della misteriosa storia degli scatti fotografici. L’uomo, come già aveva detto alla Procura di Ascoli, ha ribadito di non aver mai fatto col telefonino alcuna foto come asseriva invece Salvatore Parolisi. Su questa contraddizione e su altre circostanze stanno lavorando i magistrati teramani.

Melania, le foto dei reperti stasera a Quarto Grado

Il luogo del ritrovamento del cadavere di Melania Rea TERAMO -- Le foto dei reperti appartenuti a Melania Rea e trovati sulla scena del ...

Melania, due impronte di donna sul luogo dell’omicidio

Il luogo del ritrovamento del cadavere TERAMO -- Su luogo dell'omicidio di Melania Rea sarebbero state trovate due misteriose impronte di ...