iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Inflazione in aumento a Bergamo: 3,1 per cento

Di Redazione16 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Prezzi ancora in crescita a Bergamo

Prezzi ancora in crescita a Bergamo

BERGAMO — Ad agosto l’indice dei prezzi al consumo in città risulta in aumento dello 0,4 per cento rispetto al mese precedente. Il tasso tendenziale (la variazione percentuale rispetto allo stesso mese dell’anno precedente) si attesta a +3,1 per cento.

La variazione più significativa, neanche a farlo apposta, si rileva nella divisione di spesa dei trasporti nella quale aumentano benzina e gasolio, voli nazionali e internazionali, trasporti marittimi, trasporto ferroviario e trasporto urbano ed extraurbano su bus; in diminuzione pneumatici, pezzi di ricambio auto e altri carburanti.

Per quanto riguara il settore “bevande alcoliche e tabacchi” si riscontrano ancora crescite di sigarette e alcolici; a seguire la divisione “ricreazione, spettacolo e cultura” dove si rilevano rialzi di apparecchi per la ricezione e la registrazione di suoni e immagini, pacchetti vacanza, articoli sportivi, servizi per la fotografia e narrativa; in discesa macchine fotografiche, apparecchi e accessori per il trattamento dell’informazione, giochi e hobby, prodotti per animali domestici e giornali.

In salita anche la categoria “altri beni e servizi”, dove si osservano rialzi notevoli per il settore gioielleria; aumentano inoltre le case di cura, gli apparecchi non elettrici e gli articoli per bambini. Positiva la spesa delle «Comunicazioni» con crescite degli apparecchi per la telefonia mobile, fissa e telefax; mentre in «Servizi sanitari e spese per la salute» aumentano i servizi paramedici.

Lieve incremento registrato nelle divisioni “mobili, articoli e servizi per la casa” e “abitazione, acqua, energia elettrica e combustibili” con rialzi di spese condominiali e degli idrocarburi liquidi. Medesima variazione per la divisione “prodotti alimentari e bevande analcoliche” la quale registra un andamento fortemente contrastato. In diminuzione la spesa per i “servizi ricettivi e di ristorazione” nella quale si registrano cali per i servizi alloggio; mentre aumentano villaggi vacanze, campeggi, agriturismi e le consumazioni di prodotti di gastronomia. Invariate “istruzione” e “abbigliamento e calzature”.

Ecco i dettagli degli aumenti

Piogge e temporali: fine settimana con l’ombrello

Previste piogge per sabato sera e domenica BERGAMO -- Sarà un fine settimana caratterizzato da possibili piogge e temporali quello in arrivo. ...

Dal web alla realtà: a Bergamo la prima filiale Ing Direct

Nuova filiale Ing Direct BERGAMO -- Dal web alla realtà. La banca virtuale Ing Direct aprirò la sua prima ...