iscrizionenewslettergif
Politica

Profughi Libia, Pirovano: soluzione vicina

Di Redazione15 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ettore Pirovano

Ettore Pirovano

BERGAMO — “Ho avuto conferma in queste ore da parte degli uffici del ministero dell’Interno che la richiesta dei nostri amministratori locali, di cui mi sono fatto portavoce anche come presidente del Tavolo emergenza profughi provinciale, non solo è stata attentamente valutata ma a breve avrà una risposta risolutiva”. Lo ha detto il presidente della Provincia Ettore Pirovano in una nota ufficiale.

“Paradossalmente il rischio, per i sindaci nei cui Comuni i profughi sono ospitati, è di dover concedere la residenza ai richiedenti asilo, con tutto quanto ne consegue in termini di assistenza sanitaria e sociale. A breve invece l’Interno interverrà sulla materia mettendo, con la collaborazione della Protezione Civile, al riparo le nostre comunità locali da questa eventualità” ha aggiunto il numero uno di via Tasso.

“E’ chiaro – conclude Pirovano – che senza questo impegno da parte del ministero si sarebbero inevitabilmente sottratte ulteriori risorse economiche ai già magri bilanci di cui i Sindaci dispongono per rispondere ai bisogni dei loro concittadini. Voglio pertanto ringraziare il ministro Roberto Maroni per la sensibilità che ancora una volta sta dimostrando verso le esigenze degli amministratori locali”. 

Pdl, congresso provinciale l’ultima di novembre

L'attuale coordinatore provinciale del Pdl Carlo Saffioti BERGAMO -- E alla fine è arrivato. Il tanto atteso congresso del Pdl di Bergamo ...

D’Alema stupisce ancora: “La casta non esiste”

Massimo D'Alema MILANO -- Stanno facendo decisamente discutere le uscite di Massimo D'Alema. Dopo la vicenda dei ...