iscrizionenewslettergif
Bergamo

Tutto pronto: domenica si corre la Strabergamo

Di Redazione14 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Strabergamo

La Strabergamo

BERGAMO — Dopo il successo della scorsa edizione torna anche quest’anno l’appuntamento con la StraBergamo, la marcia non competitiva organizzata dall’Unione Sportiva Olimpia Agnelli in collaborazione con L’Azzurro Events.

La manifestazione, che lo scorso anno ha visto la partecipazione di oltre 8.000 persone, punta quest’anno a stabilire un nuovo record così da ribadire, se ancora ce ne fosse bisogno, la sua importanza a livello regionale e nazionale.

Per tutti i partecipanti ci sarà la possibilità di scegliere tra i due differenti percorsi di 6 e 12 km, che attraverseranno alcune delle più suggestive vie e bellezze storiche di Bergamo Alta e Bassa, facendo respirare alle migliaia di giovani, meno giovani, famiglie e bambini la splendida atmosfera di una città senza traffico, al riparo da smog e stress quotidiano. Un modo per staccare dalla frenesia di tutti i giorni e godere, anche solo per poche ore, di una giornata di sano divertimento all’insegna dello sport, dell’aggregazione e della solidarietà.

La StraBergamo fin dagli anni Settanta si distingue per il rispetto della tradizione e per la volontà di innovarsi. Ed anche quest’anno gli organizzatori hanno apportato delle novità importanti creando per l’occasione magliette bianche, verdi e rosse per celebrare la ricorrenza del 150º Anniversario dell’Unità d’Italia. Le migliaia di iscritti formeranno così una bellissima e coreografica scia tricolore che domenica 18 invaderà le strade della Città dei Mille.

L’inaugurazione della due giorni dedicata alla kermesse si terrà invece nella mattinata di sabato 17 con l’apertura di un Villaggio interamente dedicato ai bambini con giochi gonfiabili e intrattenimenti gratuiti. A partire dalle ore 16,00 verrà offerto a grandi e piccini l’ormai consueto Merendone a base di pane e nutella. Grazie alla collaborazione con Coldiretti Bergamo dalle ore 16,30 i bambini potranno divertirsi con la fattoria didattica, mentre un servizio di animazione intratterrà i più piccoli con laboratori didattici insegnando loro a lavorare l’argilla, decorare oggetti di comune utilizzo e molto altro ancora.

Ma le novità non finiscono qui perché a partire dalle ore 15,30, e ancora grazie alla collaborazione di Coldiretti Bergamo, prenderà il via il 1° Trofeo “Le Due Torri” durante il quale i partecipanti si sfideranno per dimostrare la propria abilità alla guida di trattori. Un’idea originale e divertente che appassionerà e coinvolgerà il pubblico bergamasco.

La giornata di domenica 18, invece, sarà interamente dedicata alla StraBergamo. Si inizierà alle ore 7,30 con la SS. Messa inaugurale celebrata all’aperto sul Sentierone. Alle ore 9,00 tutti pronti dietro il nastro di partenza per il via ufficiale della 35ª edizione della kermesse, il cui serpentone si riverserà tra le vie cittadine. Lungo il percorso funzioneranno come sempre un servizio di Pronto Soccorso e un servizio ristoro.

A fine gara a tutti i partecipanti verrà consegnato il “Sacco Gara”, contenente generi di conforto per rifocillarsi dopo la camminata. Per questa 35ª edizione l’organizzazione ha deciso inoltre di chiedere una piccola “rinuncia” a tutti i partecipanti. Non ci sarà più infatti il tradizionale gadget offerto dagli sponsor. In questo modo verrà donato un importo ancor più sostanzioso in beneficenza a favore dell’UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare).

Le iscrizioni saranno accettate fino a domenica mattina presso il “Punto Iscrizioni” allestito a partire da sabato 17 sul Sentierone. Al momento dell’iscrizione verrà consegnata la maglietta che dovrà essere indossata durante la manifestazione per avere diritto alla copertura assicurativa, al ristoro e al ritiro dei premi della lotteria.

Le iscrizioni alla StraBergamo (5 euro) si accettano presso la sede dell’U.S. Olimpia-Agnelli in via Borgo Palazzo, 45, il Giornale di Bergamo in via San Giorgio, 6, L’Azzurro in via Carnovali, 31, F.C.O. Skandia in via Borgo Palazzo, 104, Cisalfa in via XX settembre, 75/77, Lazzarini Dolciumi in Via Broseta, 51/53 e in via Cremasca, 90 ad Azzano S.Paolo, tutti i centri ottici Oxo e i centri Sportpiù e Cisalfa di città e provincia

Allarme pensioni a Bergamo: due su tre sotto i 750 euro

L'Inps di Bergamo BERGAMO -- Sono allarmanti i dati sulle pensioni resi noti dalla Cisl di Bergamo. Secondo ...

Marocchino arrestato con 160 chili di droga in auto

I carabinieri BERGAMO -- I carabinieri del comando provinciale di Bergamo hanno arrestato nei giorni scorsi, a ...